Home > Fotocamere > Reflex > Test dell’ISO tra Canon 5D Mark II, 5D Mark III e Nikon D800
canon-5d-mark-ii-5d-mark-iii-nikon-d800-iso-confronto-terapixel

Test dell’ISO tra Canon 5D Mark II, 5D Mark III e Nikon D800

canon-5d-mark-ii-5d-mark-iii-nikon-d800-iso-confronto-terapixel.jpg

Di test sull’ISO tra Canon 5D Mark II e 5D Mark III se n’era già parlato in questo articolo, dove veniva dimostrato l’ottima gestione della sensibilità della luce da parte della 5D Mark III anche a bassissime condizioni di illuminazione.

Per quanto riguarda il confronto tra Nikon D800 e Canon 5D Mark III non ho mai pubblicato niente perché volevo attendere un attimo gli sviluppi delle due macchine fotografiche, anche se i recenti test della DxOMark hanno decretato la Nikon D800 come la fotocamera con il miglior sensore mai esistito nella storia della fotografia digitale.
Inoltre, sempre dai test della DxOMark è risultato che nel confronto tra gli ISO della Nikon D800 e della Canon 5D Mark III, quest’ultima ha sempre avuto un vantaggio nella riduzione del rumore.
Ecco il risultato mettendo in comparazione anche la Canon 5D Mark II:

iso-test-terapixel.jpg

Notate che anche la 5D Mark II supera da D800, non proprio nettamente ma la differenza si vede.

Mettiamo in pratica il test dell’ISO tra la 5D Mark II, 5D Mark III e la D800

Un interessante video prodotto dai ragazzi della NoFilmSchool ha messo in chiara evidenza la differenza tra i tre sensori in condizioni di scarsa luce.
Questo filmato mette forse più in evidenza la reazione agli alti ISO tra i sensori Canon e Nikon.

Date un’occhiata:

Vediamo in dettaglio il test

ISO 500

iso-test-500-terapixel.jpg

ISO 640

iso-test-640-terapixel.jpg

ISO 800

iso-test-800-terapixel.jpg

ISO 1000

iso-test-1000-terapixel.jpg

ISO 1250

iso-test-1250-terapixel.jpg

ISO 1600

iso-test-1600-terapixel.jpg

ISO 3200

iso-test-3200-terapixel.jpg

ISO 4000

iso-test-4000-terapixel.jpg

ISO 5000

iso-test-5000-terapixel.jpg

ISO 6400

iso-test-6400-terapixel.jpg

ISO 8000

iso-test-8000-terapixel.jpg

ISO 10000

iso-test-10000-terapixel.jpg

ISO 12800

iso-test-12800-terapixel.jpg

ISO 25600

iso-test-25600-terapixel.jpg

Seppur Canon sembri dominare in queste prove, il test a mio parere è un pò amatoriale per il fatto che già inizialmente le fotocamere non sono state tarate tutte allo stesso livello di esposizione (notate che la Nikon D800 già a ISO 500 risulta più esposta delle altre due fotocamere Canon).
Però aldilà di questo, mi sembra che comunque Canon gestisca meglio il rumore, un pò come si poteva prevedere dai test della DxOMark.

C’è inoltre da ricordare che questo test è basato su un video e non su fotografie.
Infatti pare che le immagini riprodotte dalla Nikon D800 siano superiori alla Canon 5D Mark III negli alti valori ISO.

Voi che ne pensate?

Hey! Dai un'occhiata anche a...

Anh Vu Pham

Sono sempre affascinato da ciò che è bello, nuovo e tecnologico. Fotografo per passione, mi cimento nel Web Designer e sono laureato in Ingegneria dell'Informazione a Brescia. Nel tempo libero amo anche documentarmi e informarmi sulle novità che riguardano la SEO e tutte le strategie per migliorare il posizionamento dei siti web.
  • Manols

    Al di là del fatto che che non si può parlare di higth iso senza prendere in considerazione anche i mega pixel, direi che, come è sempre stato, le 2 macchine gestiscono gli iso in modo differente. Per avere la stessa esposizione della nikon D800 a 6400 la Canon deve arrivare a 12800.
    Quindi se basiamo le nostre valutazioni solo sui numeri è altamente scorretto.

    • http://terapixelblog.it/ Anh Vu

      Esatto, giusta osservazione. Anche i megapixel contano.
      In questo caso i 36 megapixel hanno influenzato negativamente nella Nikon D800 contro i 22 della Canon 5D Mark III.

  • PDBzone.com

    Ma voi ci vedete tutta questa differenza tra mark II e mark III?

  • Beg

    Comunque un buon lavoro. Hai test sulla differenza di sensore tra MarkII e Mark III ? 
    Ti risulta migliorato (penso a forti ingrandimenti)?Grazie.

  • Minatore

    test fatto decisamente molto male… 
    vedendo cosi’ sembra che le fotocamere avessero obiettivi diversi e diaframmi diversi.
    La logica direbbe di eseguire un test del genere con lo stesso obiettivo (un obiettivo manuale di terze parti es uno zeiss) mettere il diaframma in manuale e il tempo fisso.
    esegiure il test a diversi iso su immagine fissa
    poi rieseguire il test con obiettivo in manuale.. esposizione fissa (tempo variabile in base agli iso)

    Prima di essere insultato vi dico che la Canon monta gli obiettivi nikon manuali (e non viceversa per questione di tiraggio)

Scroll To Top