Home > Fotocamere > Reflex > Nikon D400 in vista
nikon-d400-terapixel

Nikon D400 in vista

nikon-d400-terapixel.jpg

Mentre non ci sono più notizie recenti sulla Nikon D600, sul blog di Nasim Mansurov compaiono le prime speculazioni riguardo alla Nikon D400 che dovrebbe arrivare entro ottobre di quest’anno e le sue prime presentazioni, invece a settembre, al Photokina.

Secondo quanto dice il fotografo sul suo blog, pare che se la Nikon D400 sia già in fase di produzione nello stabilimento nipponico a Sendai.

Il sensore non sarà un Full Frame, ma un DX che è un formato poco più grande dell’APS-C e probabilmente sarà dotata di ben 24 megapixel di risoluzione. Se per caso, questo vi fa ricordare qualcosa, allora avete percepito bene perché si tratta proprio dello stesso sensore montato sulla Nikon D3200 che puntualmente è stata anche eletta come la fotocamera ad aver il miglior sensore APS-C in circolazione da DxOMark, dopo la Pentax K-5.

Se Mansurov dovesse aver ricevuto notizie attendibili, queste sono le specifiche della Nikon D400:

  • sensore CMOS in formato DX (23,2 x 15,4 mm) con 24,2 megapixel di risoluzione (lo stesso della Nikon D3200)
  • risoluzione delle immagini: 6016 x 4000
  • ISO da 100 a 6.400 estendibili fino ad una gamma da 50 a 25.600
  • processore d’immagine EXPEED 3
  • sistema di misurazione 3D Color Matrix Meter III con riconoscimento facciale e un database di 30.000 fotografie
  • nuovo sistema di bilanciamento del bianco
  • otturatore con una velocità massima di 1/8000 di secondo, mentre per le lunghe esposizioni, può raggiungere fino a 30 secondi
  • ritado della fotocamera (risposta) fino a 0.012 secondi
  • i supporti di memorizzazione saranno CF e SD
  • il mirino coprirà il 100% della visuale
  • fino a 8 fps nello scatto a raffica. 9 fps invece se venisse utilizzata la D400 con una batteria opzionale
  • tecnologia Advanced Multi-CAM 3500 DX con 51 punti di messa a fuoco, 15 punti a croce
  • schermo LCD da 3,2″ con 921.000 punti di risoluzione
  • ripresa video in Full HD a 1080p a 30 fps
  • registrazioni video limitati fno a 30 minuti in modalità 30p. 20 minuti, invece a 24p
  • GPS non integrato
  • batteria EN-EL15
  • la durata della batteria è di approssimamente 900 scatti per ogni ciclo di ricarica
  • USB 3.0
  • il peso è di 800 g solo il corpo macchina
  • prezzo stimato: 1.799 $

La Nikon D400 pare essere un’ottima fotocamera per l’attività sportiva visto gli 8 fps nello scatto a raffica, probabilmente destinato a chi non è soddisfatto nello scatto continuo della D800 (6 fps) e dal costo elevato della Nikon D4.
Il fatto che D400 utilizzi 24,2 megapixel come quello della entry level D3200, ha un senso, perché il sensore fabbricato dalla Sony è stupefacente.

Le caratteristiche sono interessanti e sono paragonabili all’amata Nikon D800, ma l’unica cosa sconcertante è sicuramente il prezzo, che è abbastanza elevato e dovrebbe essere prossimo a quello della Nikon D600 vociferato nell’ultimo periodo.

Da un punto di vista globale sulle produzioni della Nikon, ci si aspettano altre quattro DSLR entro la fine di quest’anno, probabilmente saranno le Nikon D400, D600, D7100 e D5200.



Hey! Dai un'occhiata anche a...

Anh Vu Pham

Sono sempre affascinato da ciò che è bello, nuovo e tecnologico. Fotografo per passione, mi cimento nel Web Designer e sono laureato in Ingegneria dell'Informazione a Brescia. Nel tempo libero amo anche documentarmi e informarmi sulle novità che riguardano la SEO e tutte le strategie per migliorare il posizionamento dei siti web.
Scroll To Top